Cerca nel blog

No alla legge ammazza blog

No alla legge ammazza blog
ROMA – Torna il disegno di legge sulle intercettazioni e torna con la contestata norma “ammazza blog”. In sintesi, ogni gestore di “sito informatico” (dai quotidiani online, ai blog quindi) ha l’obbligo di rettificare ogni contenuto pubblicato sulla base di una semplice richiesta di soggetti che si ritengano lesi dal contenuto in questione. Senza possibilità di replicare quindi, bisogna semplicemente pubblicare la rettifica, che sia fondata o meno. Altrimenti si rischiano fino a 12 mila euro di sanzione. Ecco il testo: “Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono”. In pratica qualsiasi contenuto sul web diventerebbe censurabile con l’invio di una semplice email. Sul ddl intercettazioni il governo ha particolare fretta: non è escluso che venga blindato con la fiducia e approvato in tempi rapidi senza emendamenti. Fonte :Blitz quotidiano

domenica 28 aprile 2013

The Artisaint

Il mio amico vichingo lavora in cotta di maglia ed è proprio bravo, quale migliore occasione, se non quella di fargli pubblicità, per levare le ragnatele al blog?!
The Artisaint creazioni Alessandro Iero.
''Dal semplice filo di metallo agli intrecci più interessanti, utili o raffinati.
Che tu scenda sul campo di battaglia o in un'elegante festa, The Artisaint può aiutarti ad ornare il tuo corpo in maniera adeguata
."



Modella: Claudia Sabbioni

Modella: Marina Lucchese

Modella: Emanuala Panarello



 

5 commenti:

Artemisia1984 ha detto...

Bentornata Waterwitch! Complimenti all'artista e alle modelle :)

UIFPW08 ha detto...

Ritrovarti Marina è sempre un piacere
Bentornata
Maurizio

Cagnaccio ha detto...

Bentornata! :)

Bad Hands ha detto...

guarda te chi ha fatto capolino!

UIFPW08 ha detto...

Marinaaa. dove sei?