Cerca nel blog

No alla legge ammazza blog

No alla legge ammazza blog
ROMA – Torna il disegno di legge sulle intercettazioni e torna con la contestata norma “ammazza blog”. In sintesi, ogni gestore di “sito informatico” (dai quotidiani online, ai blog quindi) ha l’obbligo di rettificare ogni contenuto pubblicato sulla base di una semplice richiesta di soggetti che si ritengano lesi dal contenuto in questione. Senza possibilità di replicare quindi, bisogna semplicemente pubblicare la rettifica, che sia fondata o meno. Altrimenti si rischiano fino a 12 mila euro di sanzione. Ecco il testo: “Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono”. In pratica qualsiasi contenuto sul web diventerebbe censurabile con l’invio di una semplice email. Sul ddl intercettazioni il governo ha particolare fretta: non è escluso che venga blindato con la fiducia e approvato in tempi rapidi senza emendamenti. Fonte :Blitz quotidiano

martedì 24 maggio 2011

Quando OrSo cucina: omelette pancetta, cipollotti e formaggio

Sì perchè OrSo ogni tanto cucina, fa più facilmente dolci ma si cimenta anche in altre cose.


Ingredienti per 3 persone:
- 6 uova:
- 1/2 galbanino di quello più piccolo (non mi ricordo il peso);
- 1 cipollotto di media grandezza;
- 1 confezione di pacezza affumicata a dadini;
- olio d'oliva;
- sale.
Preparazione:
Sbucciate e tagliate a fettine sottili il cipollotto e mettetelo a imbiordire in padella con un filo d'olio. Aggiungete la pancetta e fatela rosolare in padella per qualche minuto.
Tagliate il galbanino a dadini.
Sbattete le uova ad una ad una perchè ad con ogni uovo farete una omelette. Aggiungete un pizzico di sale all'uovo e versatelo in un padellino medio a cui avevate messo un filo d'olio (o di burro come preferite), Aggiungete immediatamente qualche dadino di formaggio e un pò della pancella fatta rosolare con il cipollotto. Quando la parte inferiore sarà cotta, con l'aiuto di una paletta piegate la omelette a metà cosi da ottenere una mezzaluna. Fate cuocere ancora qualche minuto perchè il formaggio si sciolga e faccia da "colla". Servite calde.

4 commenti:

Artemisia1984 ha detto...

ah ah anche tu oggi hai avuto un guest blogger!!!
Aspetto una tua ricetta per la mia rubrica... ..;)
O anche di Orso se gradisce..
A presto, Artemisia

Waterwitch ha detto...

Oggi volvevo cucinare un paio di cose di cui poi fare le ricetta e spedirne una a te, ma OrSo sta malino con lo stomaco e quindi oggi si mangia in bianco, appena ci si riprende, cucino, fotografo e scrivo.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Una vera tentazione a quest'ora.Salutoni a presto

Mr.Tambourine ha detto...

Ho preso due chili solo leggendo il post.